schede botaniche

Hai delle piante in casa e non sai come curarle? Qui puoi trovare le informazioni che cerchi riassunte.

Scarica la scheda e smettila di far morire le tue piante!

Agave longifolia

Esposizione Pieno Sole
Umidità bassa
Coltivazione Facile H60×60cm

Questa pianta della famiglia delle agavacee colpisce per l'eleganza della sua struttura.
Il modo in cui viene colpita dalla luce crea magnifici giochi di ombre che vi regaleranno grandiosi feed.

20min di acqua, tutta in una volta in estate, con frequenza mensile.
Una volta ogni due mesi in inverno.
Concimare sono in estate
Subrato 80% minerale, 20% terreno grasso argilloso

Aspidistra

Esposizione Ombra leggera/Ombra
Umidità Bassa Cura Facile 60x60cm

L'aspidistra è una pianta ideale per i principianti, quasi indistruttibile può essere posta in angoli poco luminosi dove altre non sopravviverebbero.
Esistono varietà molto interessanti con chiazze strisce o punteggiature avorio sulle foglie.

Bagnate quando la terra è asciutta, diminuite le irrigazioni in inverno e non lasciare mai il terreno zuppo.
Da primavera a tarda estate fertilizzate mensilmente con un concime bilanciato.

Dieffenbachia

Esposizione luce indiretta/ombra leggera
Cura piuttosto facile H1,5 m
ATTENZIONE linfa è tossica.

Questa pianta ha delle bellissime foglie ornamentali con delle sfumature verdi somiglianti ha delle pennellate, vi soprendera come riflettono bene la luce.


Da autunno a primavera bagnate quando la superficie del terreno è leggermente asciutta;
In inverno tenete il terriccio un po umido.
Ponetela su un vassoio con ciottoli bagnati o nebulizzatela ogni tanto, così da tenerla umida.
Concimate ogni mese da primavera ad autunno con concime bilanciato per piante verdi.

Ficus benghalensis 'audrey'

Esposizione molta luce indiretta
Cura piuttosto facile H2 m
Questa pianta è molto apprezzata per la forma della foglie, di un verde scuro lucido molto ornamentale. Non teme il caldo e potete trasferirla fuori in estate, prestando attenzione a non esporla a correnti d'aria.

Da autunno a primavera tenete il terreno leggermente umido evitando ristagni idrici;
In inverno lasciate asciugare il terriccio prima di bagnare nuovamente.
Nebulizzatela molto frequentemente e ponetela su un vassoio con ciottoli bagnati.
Concimate ogni 14 giorni da primavera ad autunno.

Ficus elastica

Luce indiretta/ombra leggera
Cura piuttosto facile h1,8
ATTENZIONE linfa irritante

Questa bellissima pianta ha una struttura ad albero, il suo stile é elegante e minimale, la sua tessitura liscia e le foglie che lo compongono di un verde molto lucente.

Lasciate asciugare la terra tra le varie innaffiature e ancora di più in inverno. Mentre in estate tenetela umida più spesso. Teme le correnti

Concimate in media ogni 2 settimane da primavera ad autunno, concime medio e bilanciato

Maranta leuconeura

Luce indiretta Umidità Moderata
Cura piuttosto facile 60x60cm
Il fogliame di questa pianta e talmente bello se sembra dipinto da mano umana.
Le foglie alla sera si piegano come in preghiera per riaprirsi all'alba.

In stagione vegetativa tenete il terriccio umido, meno umido in inverno. Ponete su vassoio di ciottoli. Bagnate e nebulizzate regolarmente.

Fertilizzate ogni 2 settimane nel periodo vegetativo.

Pachira

Esposizione luce indiretta
Umidità Moderata
Cura facile
H1,80×1,20m

I fusti esili di questa pianta vengono spesso intrecciati e le foglie si diramano dal punto centrale come petali di un gigantesco fiore verde. Secondo la leggenda questa pinata porta fortuna!

Da primavera a autunno irrigate solo se la terra è asciutta; diminuite in inverno. Nebulizzate frequentemente.

Concimate ogni 2 settimane da primavera ad autunno.
Non rinvasate ma ogni anno sostituite lo strato superficiale di terriccio.

Pilea peperomioides

Luce indiretta o Ombra leggera
Cura Facile
ATTENZIONE tuttele parti sono tossiche


Questa pianta simpaticissima fa volare le sue piccole foglie tonde come piccoli dischi volanti.

La cura di questa pinata super semplice: vi basterà in estate aspettare che la terra si asciughi prima di bagnarla nuovamente.
Nebulizzandola almeno 2 volte a settimana.
E in inverno diradare le irrigazioni.

Concimatela ogni 2 settimane con un concime bilanciato per piante verdi.

Sanseviera cylindrica

Esposizione luce indiretta/ombra leggera
Umidità bassa  Cura facile  H75×30cm
ATTENZIONE tutte le parti sono tossiche

Fermatevi per un attimo nella vostra giornata, fermatevi a osservare le striature e le sfumature di una sanseviera cylindrica.
Rimarrete stupiti dalla struttura delle fragili foglie a giavellotto.

Irrigate quando la terra è asciutta in superficie. In inverno una sola volta al mese.
Concimate una volta al mese da primavera ad autunno, con concime bilanciato.

Stromante Sanguinea 'Triostar' 

Esposizione Luce indiretta
Umidità Alta
Cura Facile 45×60cm

Poche piante sono in grado di competere con la bellezza delle sue foglie che sfumano verso l'esterno dal verde al rosa all'avorio. Per esibire la sua bellezza ha bisogno di spazio scegliete vasi che non completano con le sue stupefacenti nuances.

Da primavera a tarda estate tenete umida la terra, in inverno diradate le irrigazione. Nebulizzate ogni giorno e ponete su ciottoli bagnati.
Concimate con concime a medio titolo ogni 2 settimane da primavera a tardo autunno.

Aglaonema

Esposizione Ombra Leggera/Ombra
Umidità Moderata
Cura Facile
45x45cm
Attenzione tutte le parti sono Velenose.

Elegante pianta con foglie argentee, avorio, rosa. Questa pianta è perfetta per schiarire gli angoli più bui della vostra casa.
Eliminate i fiorellini per facilitare la crescita figliare.

Tenete umido il terriccio, in inverno aspettate che asciughi prima di bagnare si nuovo. Nebulizzate due volte a settimana.
Concimate ogni 2 settimane nel periodo vegetativo.

Calathea 

Warscewiczii 

Luce indiretta/ombra leggera
Pianta impegnativa  60c×60cm


Seppure non certo la più facile da coltivare, il suo aspetto ricompensa ampiamente ogni sforzo.

Da primavera ad autunno tenere umido il terreno con acqua piovana o distillata.
In inverno diramate le innaffiatura ancora di più.
Nebulizzatela ogni tanto ma ancora meglio se la posate un vassoio con ciottoli bagnati.
Concimate ogni 2 settimane

Felce corna d'alce

Esposizione luce indiretta
Umidità Alta Cura impegnativa H30×60cm

Questa felce non passa inosservata, le sue spettacolari fronde ricordano le corna dell'alce la rendono una pianta molto ricercata.
Produce due tipi di foglie: alla base sono rotonde, piatte, e verdi che scuriscono con il tempo.
Da queste nascono le fronde a forma di corna.

Mantieni il terriccio umido da primavera ad autunno.
In inverno lascia asciugare la terra tra una irrigazione e l'altra.
Nebulizza la pianta ogni giorno o usa un umidificatore.

Concima mensilmente

Nella foto la felce è coltivata con la tecnica del kokedama.

Ficus lyrata

Luce indiretta Umidità bassa
Cura piuttosto facile H1,8m
ATTENZIONE LINFA IRRITANTE


Le foglie di questa magnifica pianta alta e scultorea hanno la forma del violino, le nervature verde pallido creano una tessitura molto interessante.

Lasciate asciugare la terra tra le innaffiature, ancora di più in inverno, teme i ristagni idrici.
Concimate mensilmente da primavera ad autunno, concime medio bilanciato.

Howea forsteriana

Vuole ombra leggera
Umidità moderata Cura facile h 3m

Ha lungji fusti verse scuro ed eleganti foglie lucide molto decorative. ABBASTANZA facile da coltivare un'ottima scelta per i principianti.

Da marzo a ottobre bagnate quando la superficie del terreno è leggermente asciutta;
In inverno tenete il terriccio appena umido.
Ponete la su un vassoio con ciottoli bagnati o nebulizzatela spesso.
Concimate ogni 2 settimane con fertilizzante liquido bilanciato.

Terriccio e sabbia in proporzione 3:1
Tenete lontano da luce diretta e correnti d'aria,
Ogni primavera sostituite il terriccio in superficie.

Monstera adansonii

Esposizione molta luce indiretta
Cura abbastanza impegnativa H 3m

Questa pianta è molto apprezzata per la forma della foglie, viene infatti chiamata anche monkey Mask.

Tenete il terreno sempre leggermente umido evitando ristagni idrici;
In inverno lasciate asciugare il terriccio prima di bagnare nuovamente.
Nebulizzatela molto frequentemente e ponetela su un vassoio con ciottoli bagnati.
Concimate ogni 14 giorni da primavera ad autunno.

Pothos 'brazilian'

Qualsiasi esposizione
Umidità bassa
Cura molto facile
H fino a 2m
Attenzione tutte le parti sono tossiche

Questa pianta indistruttibile è il cavallo di battaglia di ogni principiante che inizia la propria evoluzione da pollice nero a pollice verde.
Le foglie di questa pianta ricordano la bandiera del brasile. Coltivabil3 anche in idrocultura ma ricordatevi di concimarla.

Acqua solo quando la superficie della terra e asciutta, in inverno lasciate asciugare.

Fertilizzate una volta al mese nella stagione vegetativa.

Sanseviera zeylanica

Esposizione luce indiretta
Cura piuttosto facile H1 m
ATTENZIONE linfa è tossica.

La sanseviera è un delle piante pianta da appartamento più resistenti ma ha bisogno di attente cure.
Soffrono soprattutto il marciume radicale, è ama le nebulizzaizioni sulle foglie.

Bagante raramente una volta ogni 10 giorni in estate e via via diradando verso l'inverno. Consigliata la tecnica dell'immersione ma facendo molta attenzione al drenaggio.
Concimate una volta al mese.

Senecio Rowleyanus

Esposizione Pieno sole/indiretta in estate
Umidità bassa  Cura piuttosto facile
ATTENZIONE TUTTE LE PARTI SONO VELENOSE
È perfetta per i principianti perchè le sue perle carnose trattengono l'umidità e la aiutano a passare anche i periodi di trascuratezza.

Da marzo a ottobre bagnare quando la superficie del terreno è leggermente asciutta
Da marzo a ottobre somministrare concime liquido bilanciato medio titolo

Tillandsia bulbosa

Esposizione Luce indiretta
Umidità Alta Cura Facile

Come un ragno dalle zampe ricurve, le esili foglie di questa tillandsia si sviluppano da un nucleo bulboso da cui in primavera spuntano tubolari fiori rosa e porpora. Quando i boccioli sono pronti il fogliame tenderà al rosso.

Una volta alla settimana ponete questa tillansia in un vassoio pieno d'acqua piovana o distillata per 30-60 minuti, poi fare drenare. Evitate di bagnare fiori durante l'operazione.
Nebulizzare una volta al mese con concime per tillandsie.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Lennyscape

 Bergamo, IT

+39 338 6668447

info@lennyscape.com